Itinerari e Calendario - La Nostra Salaria

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
Il Messaggero 23 giugno 2019

Rieti, viaggio alla scoperta della Villa di Tito
Domenica 23 Giugno 2019 
di Daniela Melone

 
 
 
 
RIETI - Alla Villa di Tito di Paterno si è concluso il secondo anno di scavi da parte di un nutrito gruppi di archeologi, provenienti in gran parte dal Canada.
Ripartiranno a breve i sedici studenti, presenti nell’area dallo scorso 20 maggio, e impegnati a conoscere al meglio la planimetria della struttura, databile nella prima metà del primo secolo avanti Cristo.

 
 
 
 
“La struttura presenta sicuramente diverse ristrutturazioni – spiega Myles McCallum, docente alla St. Mary University di Halifax, in Canada – Abbiamo trovato diversi strati di pavimenti, mosaici, abbiamo fatto un po' di manutenzione e siamo in attesa di un intervento conservativo. Abbiamo la speranza di riportare alla luce il resto del criptoportico e ricostruire così la vita degli schiavi che lavoravano in quest’area”.
Per maggiori informazioni è possibile contattare l'Ufficio di
Informazione Turistica del Comune di Castel Sant'Angelo al 331-4792032, 339-7444411 oppure 388-7464277.

 
 
LA VIA SALARIA e I TESORI DELLA DINASTIA FLAVIA
Domenica 6 MAGGIO 2018

La giornata include:
• Inaugurazione del percorso “Villa di Tito-Terme di Vespasiano” (un percorso fra 2 comuni)
• Presentazione del progetto “La Via dei Flavi”- un itineraro archeologico (un percorso fra 3 comuni: Cittareale, Castel Sant’Angelo e Cittaducale)
• Presentazione ufficiale della campagna di scavo presso le c.d. Villa di Tito a Paterno di Castel S.Angelo (RI)
• Presentazione dei sindaci, funzionari e professori universitari coinvolti nei progetti archeologici
• Descrizione del percorso E1 e del Festival “Valli e Montagne dell’Appennino Centrale”

a seguire:
• 4 visite guidate: Lago di Paterno (storia dell’acqua in Sabina), Villa di Tito (sito archeologico), Castel Sant’Angelo (centro medievale), Terme di Vespasiano (sito archeologico) e centro storico di Cittaducale
• Pranzi in vari ristoranti e agriturismi che aderiscono al menu concordato e panini al “punto ristoro” alla Villa di Tito
• Rievocazione di un evento storico del I secolo d.C. a cura del Gruppo Storico Romano presso le Terme di Vespasiano
• Passeggiata archeologica con accompagnatori (circa 5 km: Lago di Paterno-Villa di Tito-Terme di Vespasiano)

Programma Domenica 6 maggio
9,00 Incontro al Lago di Paterno con la guida: la storia e le leggende legate all’acqua di Cotilia.
9,30-10,00 – al lago: danze dell’Asso. Culturale NEREIDES DANZE ANTICHE. Pausa caffè con la Proloco di Castel Sant’Angelo
10:15 – Incontro a San Rocco, sala conferenze. Presentazione ed inaugurazione del percorso “Villa di Tito – Terme di Vespasiano”, del progetto “La Via dei Flavi” e del percorso E1; a seguire si fornirà una breve illustrazione delle indagini archeologiche che interesseranno la Villa di Tito (interverranno il dott. A. Betori e il dott. E. Nicosia, Funzionari Archeologi della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Frosinone, Latina e Rieti, il direttore di scavo, Prof. Myles Mc Callum dell’U. di St. Mary, a Halifax; il Prof. Martin Beckmann dell’U. di McMaster e il coordinatore del progetto, dott. Simone Nardelli).
11,15 – Camminata da San Rocco alla Villa di Tito 
11,45 - Incontro con la guida alla Villa di Tito per una visita al sito archeologico
12,45 – 14,15 danze dell’Asso. Culturale NEREIDES DANZE ANTICHE e danze della “Danzatrici Choros” di Anna Cirigliano e Paola Nappi, per rallegrare l’ora di pranzo, davanti al Casale della Villa di Tito.
13,15 – PRANZO al sacco/ vendita panini al “punto ristoro” davanti al Casale della Villa di Tito a cura dell’associazione pro-paterno. 
14,00 – inizio del percorso dalla Villa di Tito alle Terme di Vespasiano
15,00 – Incontro alle Terme di Vespasiano con la guida turistica a cura del Comune di Cittaducale.
15,00 - 16,00 - Rievocazione storica ambientata nel I sec. d.C. a cura del Gruppo Storico Romano, presso le Terme di Vespasiano. 
17,00 – Incontro con le guide nella piazza di Cittaducale. “La Giornata del Commercio Agricolo a ‘km 0’ “

Un pullman sarà a disposizione DA ROMA  su prenotazioni: tel 331.4792032 (Susan)

 
20 agosto 2017
“Sulla Strada dei Flavi”  
[On the Road of the Emperors of the Flavian Family] 

Quest’estate, la Villa di Tito ha ospitato le rievocazioni storiche del Gruppo Storico Romano. Tutto ciò si è svolto nell’area antistante il casale, affianco al sito archeologico, (Centro di documentazione della Civiltà delle Acque Sabine).   Le rievocazioni hanno riguardato il primo secolo d.C. epoca in cui la famiglia dei Flavi ebbe maggior lustro e si riferivano alla vendita degli schiavi ed ai combattimenti dei gladiatori nelle loro diverse categorie. L’affluenza del pubblico nonché l’entusiasmo dimostrato dallo stesso ha premiato lo sforzo prodotto nell’organizzare l’evento.

Nel mese di settembre, una mattinata è stata dedicata al piccolo Museo dei Flavi, di Cittareale, per rivedere i reperti trovati nel territorio circostante riguardante la famiglia Flavia. Visite guidate dell’itinerario “Sulla Strada dei Flavi” continueranno a novembre.


During this past summer, the Villa di Tito was host to the historic representations of the GRUPPO STORICO ROMANO. It all took place in front of the Farmhouse next to the archeological site (Center for documentation of the Civilization of the Sabine Waters). The representations were about the first century A.D. the period that the Flavi Family was at its height of importance. There was a sale of slaves and gladiator fights as well as having children who participated in gladiator lessons. The good number of people who participated and their enthusiasm made all the work and preparation worth while!

In the month of September, one morning was dedicated to the small Museum of the Flavi in Cittareale, to see the pieces found in the surrounding territory that was belonging to the Flavi family. The guided visits for this itinerary “Sulla Strada dei Flavi” will begin again in November.


 
 
 
 

Gli Antichi Romani arrivano alla Villa di TITO e alle
Terme di VESPASIANO
il 20 agosto 2017
Preparatevi a godere due spettacoli eccezionali mai presentati prima in due luoghi nella provincia di Rieti!

l'Associazione Culturale:
Il GRUPPO STORICO ROMANO
Medaglia d'oro del Presidente della Repubblica
Partner Ufficiale di Roma Capitale
Si esibirà nella rievocazione teatralizzata di percorsi didattici in cui il visitatore potrà emozionarsi nel vedere raccontare la storia dai personaggi che hanno vissuto 2000 anni fa: la famiglia dei Flavi.

Ore 17,00 : inizieranno le rievocazioni storiche presso la Villa di Tito, nel comune di Castel Sant’Angelo, e alle Terme di Vespasiano nel comune di Cittaducale.
Ore 18,00 / 19,00 / 20,00 le rievocazioni si ripeteranno presso tutti e due i siti.
Ore 21,00 degustazione di tipicità – presso la Villa di Tito.

Si tratta di un’iniziativa che è nata per promuovere i gioielli del territorio, 2 siti poco conosciuti, ma di un importanza grandissima, probabili strutture appartenenti alla famiglia dei Flavi del I sec. Gli spettacoli avranno inizio alle ore 17,00, e verranno ripetuti ogni ora fino alle ore 20,00.
I due sindaci, Luigi Taddei Sindaco del Comune di Castel Sant’Angelo e Leonardo Ranalli Sindaco del Comune di Cittaducale, hanno deciso di collaborare alla programmazione di questo primo evento per dare la giusta visibilità a questi siti di grande fascino.

Il GRUPPO STORICO ROMANO si esibirà in rievocazioni, celebrazioni, combattimenti e lezioni di gladiatori per bambini in un contesto storico eccezionale.



 
 

Sabato 5 AGOSTO
Un pomeriggio per bambini e ragazzi di:
Borgovelino, Castel Sant’Angelo e Cittaducale
BORGOinGIOCO, un pomeriggio per ragazzi, facendo sport, “giochi di una volta” e gare di gruppo a Borgovelino dalle ore 16,00-18,30.
Seguirà:
“SCRITTORI del Nostro Tempo” Un incontro con bambini e ragazzi che presentano (entro 4 agosto) una loro composizione sul tema: “Che cos’è che ti piace quando vieni a passare le vacanze a Castel Sant’Angelo, Borgovelino o Cittaducale” Ci sarà un premio per la composizione migliore. Alcuni scrittori di libri sul territorio saranno presenti e parleranno con i bambini ed i ragazzi, offrendo a loro la possibilità di fare domande a proposito dei loro lavori e del perché una persona diventa scrittore.
Per chi fosse interessato si prega prendere contatto con Susan dell’Ufficio di Informazione Turistica di Castel Sant’Angelo: 331.4792032.
“L’Ufficio di Informazione Turistica" di Castel Sant’Angelo indice una gara con l’obiettivo di valutare composizioni semplici di bambini e ragazzi, al fine di contribuire alla promozione, alla qualificazione ed al rafforzamento della cultura per mezzo della partecipazione dei villeggianti e residenti.  Il regolamento *

L’Ufficio di Informazione Turistica di Castel Sant’Angelo FB: La Nostra Salaria Tel: 331.4792032


 
 
 
 
Sabato 22 luglio a BORGOVELINO:
Ore 17,00 - apertura dell’evento BORGOincontro con i Sbandieratori.
Ore 18,00 - "La Strada dell'Amatriciana" *, un evento preparato dalla Federazione Italiana Cuochi con Confcommercio e la presentazione del manuale di marketing territoriale scritto in collaborazione con la Sabina Universitas. Al termine si potrà cenare degustando l'Amatriciana preparata esclusivamente con i prodotti delle nostre terre.
Ore 20,00, 21,00 – visite guidate di Borgovelino “Storia e Curiosità” a cura delle guide dell’Ufficio di Informazione Turistica di Castel Sant’Angelo.

*La Strada dell’Amatriciana è un progetto di marketing territoriale che coinvolge diverse aziende ed enti del territorio delle provincie di Rieti e Roma. Main Partner del progetto è la Confcommercio di Rieti. Il progetto si sviluppa come un vettore turistico che collega le
diverse realtà territoriali lungo le vie di transumanza dall’Appennino Sabino fino alle saline di Ostia con il bacino turistico e ommerciale
romano.

 
 
 
 
 
Abbiamo organizzato una gita a Sulmona per 
sabato 27 maggio.
Sarà la prima gita con il treno che faremo questa primavera/estate. Per chi viene da Paterno o Cittaducale, prendiamo il treno delle ore 7,40 alla stazione di Cittaducale. Arrivando a Sulmona ci incontrerà la guida del posto e sarà con noi per la mattinata.
Una trattoria è stata consigliata per noi, ma il pranzo è libero, potete scegliere altre soluzioni. Durante il pranzo verrà a trovarci un caro amico, Don Gilberto, che ci farà aprire una sua chiesa dove Don Ferruccio celebrerà la messa alle ore 15,00. Il pomeriggio è libero per visitare i negozi di CONFETTI, famosi a Sulmona, partecipare alla messa o passeggiare. Rientro con il treno alle ore 18,40.
Prego confermare: Susan 3314792032 entro il 24 maggio.




 
 
                                 Il giorno 29 aprile
8,30 -incontro a Micciani, (frazione del comune di Cittaducale
9,30 arrivo al Lago di Paterno (Comune di Castel Sant’Angelo), 
9,30-10,30 Colazione offerta dalla Proloco di Castel Sant'Angelo
10,00-12,00 lezioni di canoa con Marco Tiberti, Canoa Club Rieti.

10,30 - 12,00 incontro a San Rocco (sulla strada per Castello di 
Castel Sant'Angelo)  "Momenti di riflessione sulla storia e 
sulle realtà attuali del nostro territorio".   Con la presentazione
di un nuovo gruppo di lavoro sul territorio e della 
Cooperativa Sociale Campagna Sabina, eccellenza nel settore alimentare. 
11,30 un rinfresco sarà offerto dalla Pro Loco di Castel Sant'Angelo. 

12,00 Una visita guidata del sito archeologico “Le Terme di Tito” sopra il Lago 
di Paterno. Per i più piccoli, accanto al sito archeologico, ci sarà un
archeologo che darà spiegazioni “a misura di bambino” .
12.30 in poi, all'aria aperta, pranzo al sacco. Per chi fosse interessato, si
può pranzare, con altri del gruppo, in un agriturismo vicino previo
prenotazione: Agriturismo S.Erasmo (Maria cell: 3389692157).
  
 
Alle ore 14.30 visita guidata alla scoperta di uno
dei borghi medievali più importanti nella storia
della Valle del Velino.

Per eventuali informazioni, telefonare: Susan al 331.4792032



 

Marzo 2017: Eventi, Escursioni e Visite Guidate
In collaborazione con “La Nostra Salaria”
E L’ufficio di Informazione Turistica del Comune di Castel Sant’Angelo.

19 marzo , domenica: Escursione a Monte Pizzuto. ”E”. CAI di Rieti
25 marzo, sabato: Riserva dei Laghi – “Equinozio di Primavera”. La stagione della rinascita e la magia del nuovo inizio. A Casale Rinaldi. Rivodutri.
30 marzo, giovedì: Escursione CAI di Rieti – Grotte da Configni. “E”


NB: sabato 29 APRILE:
In occasione del "Festival delle Valli Salto, Turano, Velino"  il Comune di Castel Sant’Angelo, in collaborazione con l’Ufficio di Informazione Turistica dell’Ente, ha programmato una giornata piena di attività, gite e visite guidate. Si potranno assaggiare prodotti tipici della Valle del Velino e per chi vorrà è previsto anche un percorso di escursionismo che, partendo da Pendenza di Cittaducale e proseguendo verso Micciani, attraverserà la pianura di San Vittorino, passerà davanti al lago di Paterno, fino alla sala di convegni di San Rocco (che sta sulla strada che va a Castel Sant’Angelo). Possibilità di pranzo (al sacco) alle Terme di Tito o pranzare ad un agriturismo (con prenotazioni). Sarà poi possibile prenotare anche attività di canoa sul Lago di Paterno o visite guidate a Castel Sant’Angelo e al Sito Archeologico Terme di Tito.
3314792032 Susan




“TERRA a CASA NOSTRA”
Un progetto di lezioni per le scuole e gite
con la partecipazione di un geologo e un psicologo, insieme agli insegnanti

Si parlerà della TERRA, ma la terra di casa nostra.
Un progetto promosso dall’Ufficio di Informazione Turistica
del Comune di Castel Sant’Angelo (RI)

Le scuole possono scegliere di avere lezioni nelle loro classi, svolgendosi le lezioni con un geologo oppure essere svolti durante una gita con guida turistica accompagnati dal geologo che spiegherà la natura del terreno intorno al Lago di Paterno, alla piana San Vittorino e al comune di Castel Sant’Angelo (RI).
Sia la gita che le lezioni avranno gli argomenti di approfondimento ulteriore alle spiegazioni già date dagli insegnanti. Sarà presente uno psicologo (dal gruppo “Velino for Children” della Comunità Montana del Velino) per rispondere in modo adeguato alle domande che riguardano il terremoto.
Prenotazioni per qualsiasi giorno della settimana, telefonare a: 331.4792032

 
 
 

NEWS:
Siamo stati a:  La Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico:
Nei giorni 27-30 ottobre il Comune di Castel Sant’Angelo ha partecipato a quest’evento per presentare il sito archeologico delle Terme di Tito.  Vi sono state conferenze di enorme varietà di soggetti di spiccato interesse per coloro che si occupano di turismo legato anche all’archeologia.   La  giornata più importante per noi dell’intera manifestazione è stata dedicata ad incontri con i BUYERS, tour operators europei,  che portano turisti in Italia soprattutto interessati nei siti archeologici.  
il nostro brochure >


Il Calendario di eventi nel mese di ottobre 2016

Sabato 24 settembre: “Camminiamo per ILLICA”
Una camminata tra religiosità popolare, arte, storia e natura
da Antrodoco a Paterno alla scoperta delle EDICOLE SACRE.
Per raccogliere fondi a favore del paese di ILLICA colpito dal recente terremoto.
Lungo il tragitto osservazione e riconoscimento delle piante officinali.
Pranzo a Castello, e visite guidate “en route”, ritorno con la ferrovia fino ad Antrodoco.
Organizzato dal Club Alpino Italiano “Gli Amici della Cecilia”.
Vuoi partecipare? Telefona Susan 3314792032

Lunedì 26 settembre: Greccio riceve la bandiera “Borghi Più Belli d’Italia”
ore 12,45 – Visita guidata del Borgo con Guida Turistica,
ore 15,00 – Visita guidata del museo del Presepe.
ore 15,15 - Proiezione del video su Greccio
ore 15,30 - Cerimonia della consegna della bandiera “Borghi Più Belli d’Italia”

Sabato 9 ottobre – Passeggiata fino a Micciani dalle Terme di Vespasiano (Cittaducale) a San Vittorino e poi a Micciani. 
pranzo preparato dalla Associazione Culturale di Micciani, seguito da attività ludiche.

Domenica 16 ottobre – Visita guidata delle Terme di Tito (Castel Sant’Angelo) sopra il Lago di Paterno. Questa visita è una 
delle visite che si terrà ogni terza domenica del mese. Approfittate ora con il tempo bello a vedere questo sito con il suo bel panorama
sulla piana di San Vittorino. Ore 10,00. incontro al Lago di Paterno con la guida. €2,50 adulti (bambini gratis). Necessita prenotazione. 
Telefono: 331.479.2032.

Weekend del 29-30 – Una Giornata al Castagneto. Dettagli da concordare nei prossimi giorni. Tel: Susan 331.479.2032.

Il nostro brochure
 
 
Lunedì 31 ottobre  – “Halloween a Casa Nostra”.  PATERNO di Castel Sant’Angelo si veste di Halloween con “pumpkins”, streghe, candele, costumi, 
zucchero filato, ATTIVITA’ varie, vendita oggetti. Altri dettagli saranno pronti nei prossimi giorni. Sarà un evento da non perdere!!! Tel: 328.557.1827.
________________________________________________________________________________________________________________________________________



Una giornata speciale:   
Domenica 7 agosto - "Un Percorso Romano del I sec a.c II d.c". 
da Cittareale a Cotilia di Castel Sant'Angelo (RI)

Mattina: Visita a: Cittareale, ed il museo, Le Origini di Vespasiano,che nasce con lo scopo di mostrare i reperti trovati durante gli scavi nella Valle di Falacrinae, odierna Cittareale, luogo di nascita dell'imperatore Vespasiano. Una guida sarà a disposizione per un gruppo in lingua italiana ed un'altra per la lingua inglese.  

Pranzo, per chi vuole, alla Sagra della Braciola, annuale incontro a Cittareale, ma alla vetta di Selvarotonda.  

Pomeriggio: Visita: alle Terme di Tito, sito archeologico ed il Centro di Documentazione delle Civiltà dell'Acqua Sabina.

Contattare lanostrasalaria@gmail.com per prenotazioni.






 
Calendario di Eventi, Gite, Sagre, Visite Guidate,
ed Itinerari (senza guida)
Estate 2016


22-23-24 luglio Festeggiamenti in onore di Maria SS. Di Carmelo –a Vasche di Castel Sant’Angelo (RI).

Sabato 23 luglio – Visita estemporanea delle Terme di Tito, scavi archeologici, Castel Sant'Angelo (RI) ore 18,00. Con Susan.

Lunedi 25 luglio – Sagra del misto fritto a Posta, (RI), ore 20,00.

Mercoledi 27 luglio – Terminillo – “Art-invasion” – attività vari per adulti e bambini. Oggi dalle 9,30-12,30 laboratorio di ceramica. 15,30-17,00 lezioni di yoga. Altre attività tutto il mese. Più: il Parco dello Scoiattolo. Per ulteriore informazione:     http://artinvasion.jimdo.com/.

Giovedi 28 luglio - "Confrontiamo le Iconografie"  nei quadri e negli affreschi delle chiese di Paterno e Castello (frazioni del comune di Castel Sant’Angelo, Rieti). Ore 10,30 incontro nella piazza di Paterno. Faremo confronti pittorici, iconografici e storici. Portate quaderni e matite per prendere annotazioni. Contattare lanostrasalaria@gmail.com per prenotazioni.

Venerdi 29 luglio - POSTA (RI) “Andiamo Fra Gioielli e Rovine “ , il monastero di San Francesco la chiesa di Santa Rufina Nuova. Pranzo ad un agriturismo a SIGILLO. Costo: €1,00.  Non include pranzo.  

Sabato 30 luglio –"Borgovelino". Visita guidata del borgo, visita al museo dedicato ai mestieri e una visita del Palazzo Pezzola con un permesso speciale per il nostro gruppo. Ore 10,30 incontro a Borgovelino (RI). Costo per gli ingressi: €6,00 a persona, bambini gratis. Contattare lanostrasalaria@gmail.com  per prenotazioni.

Sabato 30 luglio – "Le Terme di Tito by Night". ore 19,30 incontro alla chiesa di San Rocco [Comune di Castel Sant'Angelo, (RI)]. Costo €2,50 a persona, iscritti alla Proloco di Castel Sant’Angelo gratis.

Domenica 31 luglio – "Antrodoco – e Micigliano"
I Musei di Lin Delija, e gli Alpini. Costo per le visite guidata ed ingressi: €7,00 adulti.
….Ore 13,00 SAGRA DEI TARTUFI a Micigliano. Contatta lanostrasalaria@gmail.com per prenotazioni.

Martedi 2 agosto – Visita guidata al Museo dell’Olio a Castel Nuovo di Farfa (RI). Ingresso ore 10,30. Costo per la visita guidata del Museo: €7,00 e €4,00 ridotto. Necessita un minimo di 10 persone. Si prega di prenotare entro il 28 luglio. Pranzo in un locale “Slow Food”. Contattare lanostrasalaria@gmail.com per informazione e prenotazioni.

Mercoledi 3 agosto – Bacugno,    Santa Maria della Nev (RI) – Il TORO che si inginocchia.

Giovedi 4 agosto – “ACQUA” – il ruolo dell’acqua dai Pelasgi al medioevo. La mattina le visite a Castel Sant’Angelo (RI). Possibilità di pranzo menu turistico. Pomeriggio a Rieti, una parte della città sotterranea, strutture romane del II sec. a.c. Costo: €5,00 a persona per ogni mezza giornata. Non include pranzo. Contattare lanostrasalaria@gmail.com per prenotazioni

Venerdi e sabato 5 e 6 luglio: Le Vecchie Cantine di Ponte [Ponte, frazione di Castel Sant'Angelo (RI)]. Apertura serale.

Sabato 6 agosto – “ Castelli” PARTE I: il Castello di Roccasinibalda
Costo della visita guidata ed ingresso nel castello: €14,00. [Parte II sarà a LABRO (martedi 16 agosto)]. Contattare lanostrasalaria@gmail.com per prenotazioni.

Domenica 7 agosto - "Un Percorso Romano del I sec a.c II d.c". – da Cittareale a Cotilia di Castel Sant'Angelo (RI)
Mattina: Visita a: Cittareale, il museo dei Flavi, e la sorgente del Fiume Velino.
Pranzo, per chi vuole, a Castel S.Angelo, un pranzo con menu turistico speciale per noi.
Pomeriggio: Visita: alle Terme di Tito ed anche alle Terme di Vespasiano.
Costo: €5,00 a persona, per ogni mezza giornata. Non include il pranzo.
Contattare lanostrasalaria@gmail.com per prenotazioni.

Martedi 9 agosto – Numero 1 della serie di “Frazioni di Castel Sant’Angelo”: Mozza e Ponte (arte e storia). Contattare lanostrasalaria@gmail.com Costo: €1,00.

Giovedi 11 agosto – Numero 2 della serie di “Frazioni di Castel Sant’Angelo” : Le Fontane e le Sorgenti a Castel Sant’Angelo – un rinfrescante modo di scoprire le frazioni di Castel Sant’Angelo. Cominciamo da Ville Ornaro….Ore 16,00. Contattare lanostrasalaria@gmail.com Costo €1,00.

Giovedi 11 agosto - Ore 18,00 l’inaugurazione del: “EXPOsta” 4 giorni di una mostra di arte a Posta (RI).

Sabato 13 agosto – “Una Giornata con gli Antichi Romani” – organizzata dal Comitato Festeggiamenti Madonna della Stella. Pranzo a Canetra. (Castel SantAngelo).   lanostrasalaria@gmail.com

Sabato 13 agosto –Visita alle Terme di Tito, sito archeologico. Incontro a San Rocco, nel comune di Castel SantAngelo, (RI)  ore 18,00. Contattare lanostrasalaria@gmail.com

Martedi 16 agosto –“ Castelli” PARTE I,   Labro – il castello di Labro che è abitato dalla famiglia Nobili-Vitelleschi. Per dettagli: Contattare lanostrasalaria@gmail.com

Giovedi 18 agosto – Numero 3, Ultima della serie di “Frazioni di Castel Sant’Angelo”.


“Ufficio di Informazione Turistica”
del Comune di Castel Sant’Angelo
In collaborazione con “La Nostra Salaria”, i Comitati vari di Castel Sant’Angelo e
la Proloco di Castel Sant’Angelo

Per informazione e prenotazioni a
Susan e Antonietta, responsabili dell’Ufficio di Informazione:
lanostrasalaria@gmail.com




Domenica 17 luglio
Un Percorso Romano del
I secolo a.c. al II d.c.

Visita: Cittareale, il museo dei Flavi, la sorgente del Fiume Velino.  Pranzo a Castel S.Angelo, per proseguire nel pomeriggio alla visita: alle Terme di Tito ed anche alle Terme di Vespasiano. Verrà raccontata la storia dei Flavi, si parlerà degli insediamenti romani della zona, della vita romana di Cittareale ed anche dell’antica Cotilia.


da aprile a giugno:

“L’Acqua a Casa Nostra” era il tema degli itinerari di quest’anno per le scuole. Che gioia portare i ragazzi delle scuole da Antrodoco a Cittaducale a visitare Le Terme di Tito (con la storia dei Flavi), a visitare il Lago di Paterno (con la storia dei Pelasgi, ed informazione sulle sorgenti vari intorno a noi). Nei discorsi abbiamo toccato anche i temi di: l’uso dell’acqua, da dove arriva l’acqua che usiamo a casa, lo spreco dell’acqua, la depurazione ed il ciclo dell’acqua. Per vedere un filmino di questo,
vai a : https://www.youtube.com/watch?v=Sh8qQQbHDWU



CALENDARIO per il mese di MAGGIO
Maggio è l’inizio di feste, incontri e sagre. 
 A giugno si aggiungono gite ed itinerari de “La Nostra Salaria”. 
 Ci saranno eventi per tutti i gusti. 
 Un’ anticipazione:
22 maggio – La Festa di Santa Rita. Il Comitato Festeggiamenti di San Biagio organizza la festa in onore della santa del 14° secolo; donna che prende i voti ed entra nel monastero agostiniano di Santa Maria Maddalena, a Cascia, dove vive per circa 40 anni. Sulla base di vari racconti, le api, le rose e la spina (causa della stigmata sulla fronte) sono diventati gli attributi iconografici più frequenti della Santa.
La mattina: Il raduno sarà al parcheggio del Comune di Castel Sant’ Angelo (km. 93,6 Via Salaria) alle ore 12,00 per una benedizione delle auto. Possiedi una macchina nuova, oppure una vecchia? Allora quest’è l’opportunità di benedirla. L’evento sarà allietato dalla Banda Musicale degli Alpini di Castel Sant’Angelo e dalle majorette Centro Italia. A tutti saranno distribuite rose benedette.

24 maggio – Inaugurazione di una Mostra a Greccio - Una speciale mostra a Greccio degli anni “43-“44, con scritti, fotografie, documenti per conoscere la storia di quel periodo; organizzata da Antonietta Menichelli (guida turistica dell’Ufficio d’informazione del comune di Castel Sant’ Angelo con le scuole di Greccio).

28 – sabato - Festa di Primavera – Gara Amatoriale di Torte.
Intorno al Lago Dei Cigni, (lago di Canetra, Castel Sant’Angelo di Rieti, km. 93,6 Via Salaria).
Organizzato dalla Proloco di Castel Sant’Angelo.

Un pomeriggio pieno di dolcezze:

Ore 16,00 - un laboratorio per bambini (Cristina Mosconi)
Ore 17,00 – Dimostrazione di Pasticceria (Chef School, La Corte)
Ore 18,00 – Visita Guidata delle Terme di Tito
Ore 19,30 – Premiazione delle Torte
Ore 20,00 – Stand gastronomici e Liscio con “Lea e Ale Band”
Ceniamo insieme?



28 – sabato – Festeggiamenti in onore di Santa Restituta. Due giorni idedicati alla processione e festeggiamenti in onore della Santa del 3° sec. che evangelizzava nella città di Sora (FR). Decapitata presso Carnello sulle sponde del fiume Fibreno.


29 – domenica – Cerimonia al Sacrario Militare Americano di Nettuno. Partenza alle 8,45 (ognuno la propria macchina). La cerimonia inizia alle 11,00. Sarà un esperienza molto sentita, con interventi, spiegazioni, visita al museo e volo degli aerei. Pranzo ad Anzio. 


2-5 giugno - Festa a Posta – Danze Popolari   -  La seconda edizione del Meeting Internazionale delle Danze Popolari con laboratori, corsi, spettacoli, e cene tutte le sere. Ci sarà la possibilità di partecipare a 13 corsi di ballo , 4 laboratori di strumenti della tradizione ed 1 di Canto a Braccio, tenuti da insegnanti qualificati. Tutti i corsi ovviamente saranno aperti al pubblico. Per prenotazioni ai corsi: http://www.meetingavv.it/ 


28 maggio 2016:
La Gara Amatoriale di Torte. 
Lago di Canetra (Castel Sant’Angelo di Rieti)
Un pomeriggio pieno di dolcezze:
Ore 16,00 - Laboratorio per bambini (Cristina Mosconi)
Ore 17,00 – Dimostrazione di Pasticceria (Chef School La Corte)
Ore 18,00 - Visita Guidata del sito archeologico delle Terme di Tito
Ore 19,30 – Premiazione delle Torte
Ore 20,00 – Stand gastronomici
Liscio con “Lea e Ale Band”





 
 

L’Acqua a Casa Nostra
3 giorni dedicati alle seguenti tematiche:

da Venerdì 8-22 aprile: “Acqua a casa nostra”
Una gita per le scuole: con visite guidate delle Terme di Tito, del Lago di Paterno e 
del Lago dei Cigni di Canetra.

Sabato 16 aprile: “L’ Acqua nella storia, nella nostra vita spirituale
e come è legata al nostro territorio”  Incontri, visite guidate ed attività per bambini.  
Il pranzo sarà preparata dalla Proloco di Castel Sant'Angelo sul piazzale delle Terme di Tito.!

Domenica 17 aprile: “L’Acqua nella leggenda e nella Storia”
(la storia dai Pelasgi ai Flavi), ancora visite guidate e la chiusura delle giornate sull'Acqua

Tutti gli interessati e specialmente le famiglie sono invitate a partecipare
ad uno o tutti gli eventi.

Sabato 16 aprile:
Passeggiata CAI. Difficoltà “E”. Ore 8,30 ritrovo al piazzale del Comune di Castel S.Angelo. Partenza alle 9,00 per Fonte dell’Ortanese. La passeggiata finisce alle Terme di Tito ore 11,30 circa. (€5,00 da versare per l’assicurazione).
CAI di Antrodoco.

11,30 – piccolo rinfresco nei pressi delle Terme di Tito

11,45 – Visita guidata alle Terme di Tito ed il vicino casale, Centro di Documentazione sulla Civiltà delle Acque in Sabina.

13,00 - Pranzo nel piazzale delle Terme di Tito, preparato dalla Proloco di Castel Sant’Angelo dopodiché: Attività sul tema dell’ acqua per i bambini nel piazzale con animazione.

15,00- Incontri, presso la Chiesa di San Rocco:
• “La Disponibilità e Qualità della Risorsa Idrica” Marco Petitta Dipartimento di Scienze della Terra, Università La Sapienza di Roma.
• “L’importanza dell’Acqua ed il suo Ruolo nel Nostro Organismo” Relatore: – Prof.ssa Elena Martinico, biologa.
• “L’Acqua nella Storia e nella Nostra Vita Spirituale ” – Relatori sono: Don Ferruccio, parroco di Castel Sant’Angelo, Maria Antonietta Menichelli, (guida turistica) e Simone Nardelli  (archeologo).
• “L’Acqua nel Nostro Territorio”. Una breve spiegazione con materiale illustrativo.

17,00- Incontro sul tema – “L’uso delle Acque nel Tempo e Tipicità” - Luigi Taddei, sindaco di Castel Sant’Angelo. Darà informazione sulle Acque della zona, il loro percorso oggi ed il futuro delle Acque (laghi, sorgenti e fiumi).

Rinfresco/aperitivo per la chiusura della giornata

Domenica 17 aprile
Sono previste due visite guidate alle Terme di Tito ed al “Centro di Documentazione sulla Civiltà delle Acque in Sabina”:
ore 10,00 – incontro al Lago di Paterno (visita di 2 ore). Ore 16,00 – incontro davanti alla Chiesa di San Rocco.
Costo: € 2,50 a persona, tesserati della Proloco di Castel Sant’Angelo gratis. Bambini gratis.


Organizzato dalla Proloco di Castel Sant’Angelo 

In collaborazione con “L’Ufficio di Informazione Turistica del Comune di Castel Sant’Angelo”
Via Nazionale I ,70 02010 - Castel Sant’Angelo (RI) Tel. Susan e Antonietta: 
www.la-nostra-salaria.it        lanostrasalaria@gmail.it





Martedi 29 Dicembre


Il programma: "Dall'Acqua alle Stelle" esplora il tema dell’ACQUA ed il CIELO, due elementi cari a San Francesco e molto appropriato per questo periodo natalizio. Due visite guidate nella stessa giornata, una a Castel Sant’Angelo e una a Greccio. Saranno itinerari specialmente adatti per famiglie con bambini e persone con voglia di partecipare in una delle feste più famose, celebrata a Greccio per il Natale.

Martedi 29 dicembre, ore 10,00: Incontro con la guida nella Piazza di Paterno di Castel Sant’Angelo (RI) dove si inizia la visita di due borghi medioevali e confronto di 2 opere inerenti:
“ la Madonna del Rosario”. Introduzione alle due gite e il tema nella piazza di Paterno seguito dalla visita alla chiesa di Paterno e suo affresco, poi al borgo di Castello e il secondo dipinto.
Opzione di pranzo in una vicina struttura, menu turistico € 10,00 oppure tempo libero per pranzare. Poi partenza per Greccio (ore 14,00) e visita del borgo, le chiese, ed il nuovo Museo dei Presepi.

€6,00 a persona, include tutta la giornata con la guida.
Non include il pranzo.
Bambini gratis.  
Visitatori debbono essere automuniti.






Sabato 5 dicembre 2015: Visite guidate: “Dall’acqua alle stelle”, un itinerario alla ricerca di 2 elementi della natura caro a San Francesco. Una GIORNATA INSIEME con le GUIDE dell’Ufficio di Informazione Turistica Del Comune di Castel Sant’Angelo Incontro alle 11,00 alle Terme di Cotilia (vicino alla fontana) e proseguimento per il lago di Paterno la cui leggenda ci riporta al periodo pre-romano con i Pelasgi e gli Aborigeni, primitivi abitanti della Penisola Italica. Arrivo alle “Terme di Tito” e visita del Museo “Centro di Documentazione sulla Civiltà delle Acque” Opzione di pranzo in una vicina struttura, menu turistica €10,00, oppure tempo libero per pranzare per conto proprio, poi nel primo pomeriggio, incontro alle Terme di Cotilia e partenza per Greccio con la guida per la visita del borgo alla scoperta degli angoli più suggestivi dai quali ammirare la sottostante pianura reatina e il monte Terminillo. Interessanti la chiesa del Giglio e la “Collegiata” di San Michele Arcangelo con la scenografica scalinata, la Torre Campanaria, il “Sentiero degli Artisti” con affreschi dedicati a San Francesco di recente realizzazione, il Museo dei Presepi e la Mostra Mercato dell’ ”artigianato dell’oggettistica natalizia” . € 6,00 a persona (non include il pranzo). Bambini gratis. 


Domenica 29 novembre 2015: Visite guidate alle Terme di Vespasiano (10.00-11,00) e le Terme di Tito con vicino Casale – “Centro della Documentazione della Civiltà delle Acque Sabine” (11,30-12,30). Incontro con la guida al parcheggio sulla Via Salaria km 88. 

Domenica 8 novembre, 2015
Borgovelino  “Cooperativa Velinia”
43° Sagra del  Marrone Antrodocano
 
 Quest’anno ci sarà la collaborazione di
5 proloco della  Valle del Velino
per la preparazione dei loro pasti tipici.
Mercatini, Stand Gastronomici, Escursioni,
trattenimento musicale,  Caldarroste
ed una Tensostruttura riscaldata.
 






Visite guidate a novembre:
La Villa di Tito - zona archeologica
E il vicino “Casale”
(Centro della Documentazione delle Acque Sabine)

La visita guidata include:
la descrizione circa la storia e le leggende delle acque della zona circostante
e informazioni sul sito archeologico.

Un itinerario di 1 ora e mezza con una storia
lunga 4000 anni.

Punto d’incontro:
Lago di Paterno,
Via Tito Flavio Vespasiano,
comune di Castel S’Angelo (RI)
ore 10,00 €2,50 a persona

Prossimi incontri:
domenica 15 novembre e
domenica 22 novembre.

Saranno incluse le visite al sito anche durante le manifestazioni
“Dall’Acqua alle Stelle”
(avranno luogo dal 6 dicembre al 17 gennaio)




Turismo a passo d’uomo - Trekking urbano ad Antrodoco.
Coniugare il piacere di una sana camminata con il desiderio di ri-scoprire un luogo, privilegiando itinerari estranei ai grandi flussi turistici. È questo il trekking urbano: una nuova forma di turismo e, al contempo, uno sport dolce, che non richiede allenamenti particolari.

L’idea di una “versione cittadina” dell’escursione a piedi in zone di montagna (trekking) si deve al Comune di Siena, capofila nell’organizzazione della Giornata nazionale del trekking urbano, che si svolge il 31 ottobre di ogni anno, variando la tematica dei percorsi.

Ad un’epoca in cui i viaggi nelle città d’arte si effettuano all’insegna del “mordi e fuggi”, il trekking urbano contrappone i tempi lenti dell’andare a piedi, schivando gli spazi più trafficati. Proprio per questo, si sposa bene con realtà più piccole: l’esperienza che ho avuto il piacere di compiere ad Antrodoco lo testimonia. Il percorso non ha evitato monumenti simbolici (come la chiesa di S. Maria Extra Moenia) ma, invece di puntare direttamente verso la centrale Piazza del Popolo, ha abbandonato il più affollato Corso Roma, deviando verso Largo S. Chiara e proseguendo, nei caratteristici vicoli a gradonate, l’ascesa alla Rocchetta.

Otre a quello già effettuato, è possibile immaginare ulteriori itinerari, seguendo fili conduttori diversi: quello della storia e dell’arte (anche contemporanea), dei sapori e della buona cucina, delle curiosità e delle tradizioni popolari, assaporando il gusto di una scoperta che si compie passo dopo passo.
Scopriamo Antrodoco - Itinerario di trekking urbano.

Articolo dedicato a "Janus" periodico del CAI redatto da Anna Maria Renzi
Guida Turistica della Provincia di Rieti

 
Itineraries in English:
"Talk and Walk"
 
Itineraries to discover characteristic parts of
Rieti and its surrounding area; 
Talking in English while we walk.
 
Included will be artistic, historic and
cultural itineraries as well as  
special events and town festivals.
  
Examples of the itineraries:
        
The Inner Center of Rieti,  XIII-XV century sites
(1-hour, 2 km walk)
       
Eastern part of the Urban Trekking route: 
(2-hour “stroll” including a visit of a private home)
         
Art and Restoration Work
in the Civic Museum of Rieti. 
By special invitation only. 
 
This is part of Susan’s
Good Weather Tours
 

Request to be part of the mailing list:
Lanostrasalaria@gmail.com
 



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu